News

Commento TCF – Perchè prevedere Roma-Juve nella settimana decisiva di Champions?

12 Dicembre 2022 - 17:00

tcf-plustcf-plus


I calendari non sono fatti a caso. Nel femminile e forse ancora di più nel maschile partono da alcune precise indicazioni che vengono date al computer. Noi di TCF ci chiediamo se sia stato giusto inserire Roma-Juventus a pochi giorni dalle sfide decisive di Champions. Tra queste due squadre sta crescendo una grande e comprensibile rivalità. Le loro sfide hanno sempre un sapore speciale. Obbligano le atlete a bruciare tonnellate di energie fisiche e nervose.

Il dopo Roma-Juve lascia un’infermeria bianconera piena. Con Gunnarsdottir costretta a uscire per un problema muscolare (la rivedremo quasi certamente nel 2023), con Girelli massaggiata a una coscia dolorante, con Boattin alle prese con una borsa del ghiaccio. Per Montemurro sarebbe un bel problema non avere nessuna di queste tre pedine-chiave nella gara di Coppa contro lo Zurigo.

La Roma, invece, è uscita dal campo con i nervi a pezzi e con alcune giocatrici stremate. Riuscirà la squadra giallorossa ricaricare le batterie in pochi giorni. E a pulirsi la testa dopo questa delusione? Restiamo convinti che sarebbe stato meglio prevedere Roma-Juve in un’altra data. La Champions è il motore del nostro movimento. Sarebbe giusto far arrivare le nostre squadre a questi appuntamenti decisivi tutelandole nella loro marcia di avvicinamento.

TCF (5 – fine)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *