News

Commento TCF – Napoli, l’affascinante sfida di un tecnico straniero

2 Luglio 2022 - 12:00


Il Napoli Femminile prima di scegliere il tecnico francese Dimitri Lipoff aveva dialogato e valutato  tre quattro tecnici italiani. Da Panico, ex Pomigliano; a Seleman ex Lazio. Tanto per citare un paio di allenatori contattati. Ma la scelta dell’area sportiva partenopea guidata da Zwingauer e Seno di puntare su una figura straniera ha un suo perchè. Che TCF capisce e condivide. Dopo la dolorosa retrocessione il Napoli aveva bisogno, anzi aveva la necessità, di aprire un progetto sportivo nuovo. Ambizioso. Lipoff è la voglia di rilanciare. Subito. Con l’ambizione di riprendersi tra dodici mesi un posto in Superlega e di aprire un ciclo vincente. Il nuovo presidente Maiello e il presidente onorario Carlino hanno sposato con entusiasmo questa nuova sfida. Mettendo a disposizione, insieme agli altri soci, il budget giusto per vincere il campionato cadetto.

TCF (1 – segue)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *