News

Commento TCF – Lazio spietata con Eriksen e Visentin, il Tavagnacco non sfigura

25 Settembre 2022 - 15:15


La Lazio Women conquista la sua prima vittoria nel campionato cadetto. La squadra di Catini supera per 2 a 0 un Tavagnacco che non ha sfigurato contro le biancocelesti che puntano alla promozione in Serie A. La squadra friulana ha inserito nel mercato estivo 12-13 nuovi elementi più una nuova guida tecnica. E’ chiaro che c’è ancora un pò da lavorare per trovare la giusta intesa. Ma è un Tavagnacco che ha tutto per disputare un torneo di buon livello.

La Lazio ha altre ambizioni. E un parco calciatrici che le permette di operare cambi in corsa d’opera senza mai abbassare il livello del gioco. In più ha una stella come Visentin che può lottare per il titolo di Regina del Gol.

Le biancocelesti vincono la sfida nel primo tempo. Sblocca il risultato con un geniale colpo di testa la danese Eriksen, brava anche a dare ordine alla manovra e realizza il 2 a 0 definitivo Visentin con un pallonetto geniale su una classifica e micidiale ripartenza. Un gesto tecnico da vera fuoriclasse. Catini ha proposto in attacco al fianco di Visentin la greca Deppy. Un altro grande talento che viene però da due anni di stop per una serie di infortuni. Deppy ha ancora molto da lavorare per trovare la forma migliore ma in prospettiva la Lazio ha la coppia offensiva più forte di tutta la Serie B.

Nella ripresa il Tavagnacco ci mette qualcosa in più nel tentativo di riaprire la gara. L’argentina Taborda centra la traversa con una potente conclusione dalla distanza. Il conto dei pali viene pareggiato sempre nella ripresa da un violento destro di Colombo respinto dalla traversa. Pari i legni, 2 a 0 invece per la Lazio che si rimette a caccia del primo posto in classifica.

TCF


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *