News

Commento TCF – La Lazio travolge il Cittadella e stacca tutti

27 Novembre 2022 - 15:30


Era un esame di maturità importante per la Lazio Women. Beh, la squadra di Catini l’ha superato a pieni voti. La formazione biancoceleste travolge per 3 a 0 il Cittadella, una delle grandi protagoniste di questo inizio del torneo cadetto e scappa via in testa alla classifica. Non si può parlare di accelerazione decisiva ma certo il vantaggio è già consistente e la Lazio sta dimostrando di avere tutte le qualità per riconquistare subito un posto in Serie A. A cominciare da un attacco che è fuori categoria.

Le biancocelesti sbloccano il risultato dopo 7′. Visentin, la migliore in campo, semina avversarie e dal fondo pennella un pallone d’oro per Proietti che fulmina Toniolo. Pochi minuti ed arriva il raddoppio. Visentin, come al solito imprendibile, conquista un calcio di rigore. Dal dischetto è la solita Deppy a trasformare con una conclusione tutta freddezza e precisione. 2 a 0 in  meno di un quarto d’ora. Troppo forte la Lazio per un Cittadella ordinato, ben messo in campo ma con una qualità complessiva sicuramente inferiore. La squadra veneta prova a reagire affidandosi ad un’altra attaccante greca, Kongouli. Ma con risultati modesti.

Nella ripresa il definitivo 3 a 0 arriva per una sfortunata autorete di Pavana su iniziativa della nuova entrata Fuhlendorff. Un’altra micidiale bocca da fuoco del gruppo biancoceleste. E ogni volta che affonda Visentin semina il panico nella trequarti campo avversaria. Noemi in questo momento ha veramente una marcia in più.  Finisce con il Cittadella a caccia del gol della bandiera. Ma senza riuscire mai a far tremare il portiere Guidi. La Lazio scappa via. Il pareggio del Napoli completa una domenica da incorniciare per le ragazze di mister Catini.

TCF


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *