News

Commento TCF – Grazie Azzurre, andiamo ai Mondiali! Giacinti e Boattin stendono la Romania

6 Settembre 2022 - 18:45


Si, andiamo ai Mondiali. Dopo Francia 2019, Australia-Nuova Zelanda 2023. Questo è il vero calcio femminile italiano. Certo, ogni tanto accusiamo qualche piccola battuta a vuoto. Di solito si chiamano errori di crescita. Ma intanto l’Italia sarà presente tra dieci mesi alla manifestazione più importante. E ci andremo decise a dimostrare che possiamo recitare un ruolo da mine vaganti. Non siamo più un calcio che non conta niente.

Contro la Romania è stata dura. Più dal punto di vista psicologico che tecnico-tattico. Le nostre avversarie hanno scelto di non giocare. Di aspettarci. L’Italia di Milena Bertolini ha fatto la partita cercando di nascondere i tanti problemi che accompagnano oggi la Nazionale. Molte giocatrici titolari sono infortunate, altre non sono al meglio. Ma stavolta trascinate anche dallo splendido pubblico di Ferrara, abbiamo tenuto.

Valentina Giacinti ha sbloccato il risultato nel primo tempo con un diagonale chirugico. Un colpo da biliardo. Lisa Boattin invece ha chiuso la sfida nella ripresa con un siluro di sinistro. Una magia. 2 a 0 e tutti a casa. In mezzo c’é stata un pò di sofferenza. La preoccupazione di vedersi sfuggire magari per un errore banale un percorso fantastico. Che ha portato le Azzurre a mettersi alle spalle una squadra importante come la Svizzera.

Ora è il momento della festa. Poi, da lunedi si comincerà a pensare ai Mondiali. Toccherà a Milena Bertolini trovare il giusto mix tra il gruppo storico e le giovani rampanti. Ma oggi l’unico grido è “Grazie Italia“.

TCF


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *