News

Commento TCF – Con cuore, qualità e grinta la Roma vince con un gol di Giacinti

20 Ottobre 2022 - 21:05


Per la Roma Femminile era un esame di maturità. La Champions è la Champions. Un ostacolo terribile soprattutto per una debuttante come la squadra giallorossa. Bene, l’esame è superato a pieni voti. La squadra di Spugna batte per 1 a 0 lo Slavia Praga. Mettendo le fondamenta per poter conquistare una qualificazione ai Quarti di finale che avrebbe dell’incredibile. Una vittoria figlia di tanti aspetti: cuore, grinta, qualità, capacità di soffrire nel finale contro un’avversaria abituata a navigare in questo tipo di manifestazione.

Partita dura. Come era facile prevedere. La Roma la vive in equilibrio nel primo tempo cercando di trovare il guizzo giusto con Giacinti e Haavi. La squadra di Spugna attacca con giudizio per cercare di non esporsi troppo alle ripartenze dello Slavia Praga. Maestra in questo tipo di esercizio. Ci prova capitan Bartoli a sbloccare il risultato ma la sua violenta conclusione è deviata dal portiere avversario Lukasova. Nel finale sono le ceche ad avere il pallone giusto per passare in vantaggio ma Ceasar compie un miracolo ribattendo un colpo di testa da due passi di Kozarova.

Nella ripresa la squadra di Spugna alza il ritmo. Soprattutto Haavi diventa una minaccia continua. Il gol-partita arriva al 62′. Giugliano apre per Haavi che entra in area e scavalca il portiere con un tocco sotto. E’ però Gacinti a spingere il pallone in rete. La formazione giallorossa insiste ed è ancora Giacinti ad avere il colpo del kappaò ma sola davanti al portiere non riesce a fare centro. Il finale invece è tutto dello Slavia che centra anche una traversa con Wafula. La Roma lotta. La Roma  soffre ma alla fine vince per 1 a 0. Ed è con il Wolfsburg in testa al girone.

TCF


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *