News

Commento TCF – Che ne pensa il presidente Abete della follia di una C con una squadra in meno?

25 Agosto 2022 - 12:00


La decisione di far disputare il prossimo Girone A di Serie C con una squadra in meno è una follia. Non esiste una sola motivazione a giustificare una scelta penalizzante a tutti i livelli per il movimento femminile. Cosa ne pensa il presidente Abete di quello che hanno stabilito i suoi dirigenti del femminile?

Abete è un dirigente serio e preparato. Noi di TCF gli suggeriamo di farsi spiegare bene la situazione. Anche perchè stanno entrando in scena gli avvocati e con legittime motivazioni.

L’aspetto clamoroso è che il Livorno che doveva subentrare al Genoa passato in Serie B rilevando il titolo sportivo del Cortefranca, ha già fatto mercato perchè in maniera informale i dirigenti federali avevano garantito il ripescaggio. Quello che era stato promesso e poi cancellato anche ai dirigenti della Spal. La Lega femminile di Serie C appare in grande confusione.

TCF
 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *