News

Chievo, Willis: “Mi sento pronta al salto con le grandi, l’obiettivo deve essere quello di voler vincere sempre”

2 Agosto 2022 - 12:40


Il Chievo Verona ha arricchiato il proprio reparto offensivo con l’ingaggio della giovane  Kailey Willis, giocatrice maltese reduce dai mesi vissuti all’Hellas, dove si è divisa tra Prima Squadra e Primavera. Queste le prime parole dell’attaccante ai canali ufficiali del suo nuovo club gialloblù:

“Sono una centravanti a cui piace essere coinvolta nella costruzione di un’azione. Mi piace dialogare il più possibile con i miei compagni di squadra e direi che mi piace molto anche il gioco aereo, sfruttando al massimo la mia fisicità. Cosa mi ha convinta a scegliere il Chievo? Ho seguito il Chievo per tutta la stagione e ho apprezzato l’impronta con cui gli allenatori riescono a dare un preciso stile di gioco alla squadra. Inoltre, mi piace anche il legame tra le calciatrici e la loro determinazione. Un derby speciale per me contro l’Hellas? Sì sicuramente, è stato il club che mi ha portato in Italia e lo ricorderò sempre. Sarà bello rivedere vecchi amici e condividere un momento dopo la partita”.

“Il salto tra le grandi dopo due stagioni importanti in Primavera? Sento di essere maturata come giocatrice e come persona. È il momento giusto per me per fare questo salto e sono mentalmente preparata per la sfida. Il mio obiettivo per la stagione alle porte? Il mio obiettivo è sempre che la squadra si metta alla prova in ogni gara e faccia bene. Il nostro proposito deve essere quello di vincere ogni volta che entriamo in campo. Un saluto i miei nuovi tifosi? Non vedo l’ora di incontrarli per dire loro che farò del mio meglio per renderli felici!”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *