News

Chievo, Venturi: “Tramutata la rabbia in energia positiva, questa è una squadra che piace a tutti”

22 Dicembre 2022 - 14:58

Si chiude con il botto il 2022 del Chievo, che supera agilmente il Ravenna con un perentorio 4-0 e si porta al sesto posto della classifica con 23 punti. A fine partita, sui canali ufficiali del club, l’intervista a mister Venturi:

“Avevo detto alle ragazze che la mia rabbia era tanta dopo la sconfitta di sette giorni fa con la Ternana, dovevano tramutarla in energia positiva per questa sfida, senza perdere la lucidità e la concentrazione, ma con la voglia di rifarsi. Così è stato, perché nei primi minuti siamo stati micidiali, poi abbiamo trovato qualche difficoltà con la pressione del Ravenna, ma alla fine i nostri valori sono venuti fuori e abbiamo vinto. Sono contento, chiudiamo il 2022 con una vittoria e passiamo le feste con il sorriso, tenendo la voglia di ritrovarsi l’anno prossimo e ripartire”.

“Sono molto soddisfatto di questi mesi insieme, ricostruire buona parte della squadra ha tolto un po’ del lavoro fatto l’anno scorso, ma le nuove entrate sono andate subito forte colmando il gap. La squadra gira bene, se serviva affrontare le avversarie per capire il nostro livello direi che abbiamo capito che siamo su livelli alti e possiamo giocarcela con chiunque. L’obiettivo del 2023 è avere sempre più fiducia nei nostri mezzi e nelle nostre possibilità. Siamo sempre nei piani alti della B, era una cosa che mi ero ripromesso dal primo giorno che sono arrivato qui”.

“Abbiamo costruito una squadra che lotta sempre per i piani alti della classifica e fa divertire i tifosi, perciò credo che nei limiti di qualche caduta, che ci sta nel nostro percorso di crescita, tutti abbiano compreso che il Chievo è una realtà molto bella di questo campionato. Siamo tutti contenti di come ci esprimiamo, di come giochiamo a calcio ovunque in Italia, e di quello che stiamo facendo. Infine, auguro a tutti buon Natale e buone feste”.

TCF