News

Chievo, Scuratti: “Qui per disputare un campionato di livello, la Pro Sesto mi è servita come trampolino”

7 Settembre 2022 - 16:20


Martina Scuratti, neoacquisto del Chievo Women, si è raccontata sulle pagine di Calcio in Rosa condividendo le motivazioni che l’hanno spinta a scegliere il progetto del club veronese e soffermandosi poi sulle caratteristiche dell’ambiente gialloblù. Queste le sue riflessioni:

“Sono cresciuta nel Fiammamonza per poi trasferirmi all’Inter, nelle cui fila ho percorso tutta la trafila del settore giovanile, vincendo il campionato Primavera nel 2019 ed esordendo in Prima Squadra in Serie B. A seguire sono stata due anni alla Pro Sesto, dove abbiamo vinto il campionato di Serie C e partecipato lo scorso anno al campionato cadetto.”

“Le motivazioni che mi hanno spinto al Chievo? La possibilità di poter disputare un campionato di maggior livello rispetto alla scorsa stagione, facendo parte di una squadra ambiziosa mi ha convinto nella scelta. La sfortunata esperienza della passata stagione, culminata con la retrocessione, mi è comunque servita come trampolino per approdare a migliori palcoscenici.”

“Qui ho trovato un bell’ambiente, che ti permette di poterti concentrare unicamente sul calcio, supportati e seguiti da uno staff di livello e qualità e da un allenatore preparato, capace di stimolarti al punto giusto.”

“Lo spot contro gli stereotipi? Sono felice che il mio spot girato per un noto marchio mondiale specializzato nell’elettronica abbia ricevuto la giusta risonanza, era necessario trasmettere un segnale ed un messaggio forte che impattasse sul movimento, contro le discriminazioni e gli stereotipi di genere.”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *