News

Chievo, Corrado: “Spero sia la stagione del mio riscatto, voglio mettermi in gioco e trovare continuità”

13 Agosto 2022 - 17:30


Uno dei numerosi colpi di mercato del Chievo Verona è stato quello che porta il nome di Heden Corrado. Il giovane difensore, nella passata stagione in forza al Napoli in Serie A, arriva in gialloblù in prestito dalla Roma. Queste le sue prime parole dopo l’annuncio:

“L’approccio con il mondo gialloblù è stato molto entusiasmante, in quanto ho trovato persone preparate, gentili e soprattutto disponibili. Le mie prime sensazioni sono state anch’esse fin da subito positive, speriamo di poterci togliere tante soddisfazioni in futuro. La sfida della passata stagione col Napoli? Ovviamente quando ci siamo affrontati in Coppa non c’era ancora nulla in ballo, peró credo mi abbia dato una spinta in più, a conferma, per esempio, del gioco espresso”.

“Gli infortuni e i successi con la Roma? Purtroppo ho subito vari infortuni che mi hanno fatta stare distante dal campo per un po’, però sono sempre tornata. Credo siano dei momenti unici in cui provi talmente tante emozioni tutte insieme che non sai come descriverle. Sono soddisfazioni che mi porterò dietro per sempre insieme anche all’esperienza che ti segna, sperando di viverne altri in futuro”.

“La trafila nelle giovanili Azzurre? Il discorso Nazionale è particolarmente emozionante, ho fatto tutta il percorso delle giovanili in cui anche lì fai una grande esperienza internazionale. Credo che la Nazionale maggiore sia un grande obbiettivo, arrivare al punto più in alto, che poi in realtà è un altro punto di partenza”.

“Cosa cerco in questa avventura? Spero sia davvero la stagione del riscatto, il Mister è molto bravo e sicuramente mi aiuterà a lavorare e a crescere sotto tutti i punti di vista. Io cercherò di fare del mio meglio e mettermi a disposizione della squadra per arrivare a grandi risultati. Gli obiettivi? Io sicuramente voglio mettermi in gioco e trovare la continuità che non ho da un po’. Per quanto riguarda la squadra non mi do limiti, voglio arrivare più in alto possibile. Mi aspetto un gruppo unito per fare ciò. Un messaggio ai nuovi tifosi? Ciao tifosi gialloblù, seguiteci in tanti perchè ci divertiremo!”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *