News

Cesena, c’è la 3° vittoria consecutiva: Arezzo steso 4-1

17 Ottobre 2022 - 14:40


Un’altra convincente vittoria per il Cesena Femminile, che conquista il suo terzo successo consecutivo battendo a domicilio l’ACF Arezzo. La formazione romagnola domina il primo tempo realizzando tre reti, per poi gestire la ripresa portandosi a casa tre punti che la proiettanoal secondo posto in classifica. Questa la cronaca condivisa dal club bianconero sui propri canali ufficiali:

“Il Cesena torna dalla trasferta di Arezzo con tre punti e una prestazione convincente soprattutto nel primo tempo. La prima frazione vede le bianconere molto attente e precise nel limitare le amaranto: tanti sono i palloni recuperati che hanno creato non pochi problemi alla retroguardia ospite. Il Cavalluccio ci prova sia dalla distanza che con incursioni centrali e con i cross degli esterni, l’ultima opzione è sicuramente tra le più pericolose: al 6′ Mancuso sale palla al piede, serve un filtrante per Casadei che arriva sul fondo e vede Costi al centro dell’area, la numero 9 colpisce ma Sacchi è brava in due tempi a parare. Passa solo un minuto ed è ancora Costi da posizione defilata a impensierire il portiere: ancora una volta l’estremo difensore si fa trovare pronto. Al 10′ ottima azione di squadra: Costi da posizione laterale per Porcarelli, appoggio in area per Galli, la numero 11 vede Casadei sull’esterno e la serve, tiro rasoterra della numero 7 che va di poco fuori dal secondo palo. L’Arezzo basa il suo gioco su lanci lunghi, la difesa bianconera con Mancuso e Rossi riesce a gestire le attaccanti di casa e quando al 12′ riescono ad arrivare al tiro con Ceccarelli è brava Frigotto a bloccare la sfera. Al 13′ il Cesena trova la prima rete: cross al centro di Mancuso, la difesa allontana ma il pallone arriva tra i piedi di Distefano che tenta il tiro a giro, ribatte Sacchi, la palla rimane in area, Costi si coordina e in acrobazia sblocca la partita trovando il suo primo gol in campionato. Continua a spingere il Cavalluccio e al 20′ raddoppia sugli sviluppi di una punizione di Iriguchi: Distefano prende palla, doppia deviazione che fa arrivare il pallone a Costi, abile di sinistro a segnare doppietta. Prima dell’intervallo c’è spazio per la terza rete: Iriguchi batte un’altra punizione, la palla sbatte sulla barriera e torna sui suoi piedi, così può servire sull’esterno Costi; la numero 10 effettua un cross al centro per Rossi che anticipa tutte e segna la fine del primo tempo con un netto 0-3. Nella ripresa l’Arezzo entra campo più convinto e grazie ai cambi e all’orgoglio riesce a manovrare meglio la sfera e a far abbassare la linea bianconera. La spinta amaranto si tramuta in gol al 59′: Razzolini entra in area, salta Casadei e calcia verso la porta; fortuita deviazione di Rossi e il pallone finisce in rete alla sinistra di Frigotto. Il gol subito risveglia il Cesena che riprende a manovrare e a gestire meglio la sfera, prima della fine arriva il primo gol in bianconero di Nano: Distefano arriva sul fondo, entra in area e serve un assist perfetto per la compagna che arriva in corsa e con un tocco sotto batte il portiere.”

AREZZO-CESENA 1-4

Reti: 13’, 20’ Costi (CE), 39’ Rossi (CE), 59’ Razzolini (A), 83’ Nano (Ce)

Cesena: Frigotto, Casadei, Rossi, Mancuso, Cuciniello; Distefano (84’ Carlini), Iriguchi (84’ Costa), Zanni; Galli (69’ Gidoni), Costi (69’ Bernardi, (75’ Nano), Porcarelli A disp: Serafino; Nano, Pastore, Ploner, Bradau; All: Ardito

Arezzo: Sacchi; Binazzi, Costantino, Lorieri, Pasquali (46’ D’Alessandro); Paganini, Vicchiarello (84’ Soro), Gnisci (46’ Zazzera); Ceccarelli (65’ Pirriatore), Razzolini, Bassano (46’ Cortesi). A disp: Nardi; tuteri, Fortunati, Soro, Pirriatore, Lulli, All: Testini

Arbitro: Niritsalama T.Adriambelo di Roma 1 Assistenti: Paolo Bianchi di Roma 1 e Marco Bosco di Roma 2
Ammonizioni: 41’ Razzolini (A), 60’ Rossi (Ce), 89’ Casadei (Ce)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *