News

Celtic, Tajonar: “Voglio aiutare la squadra con la mia esperienza, l’obiettivo è vincere e andare in Champions”

21 Agosto 2022 - 11:40


Fresca di trasferimento al Celtic FC Women, Pamela Tajonar, portiere fra le altre ex di Barcellona e Siviglia, si è raccontata ai microfoni del club presentandosi e motivando la sua scelta di approdare nel massimo campionato scozzese. Queste le sue dichiarazioni:

“È fantastico, sono qui da pochi giorni ma mi piace molto questo nuovo ambiente. Tutto è successo molto rapidamente e non ci aspettavamo che i miei documenti arrivassero così rapidamente, ma sono pronta e voglio stare con la squadra. Sabato ho fatto il mio primo allenamento e poi domenica è successo che la squadra avesse già bisogno di me, quindi sono pronta a tutto.”

“Tutto quello che posso fare per aiutare la squadra con la mia esperienza lo farò, lavorando sodo in ogni sessione di allenamento e durante le partite per cercare di dare alla squadra un buon esempio e sapere che siamo qui per lavorare, divertirci, ma anche vincere.”

“Prima di arrivare qui stavo valutando le diverse opzioni, per continuare a giocare e questa è stata una grande opportunità per me, per rimanere ai vertici del calcio europeo. L’intero movimento scozzese sta migliorando ogni anno e ora ci sono più squadre di livello. Spero di poter contribuire alla crescita e al miglioramento del campionato, sono felice di essere qui e aiutare la squadra.”

“La scorsa stagione per il club è stata positiva, ma non possiamo accontentarci e dobbiamo guardare avanti per ottenere di più e vincere il campionato, arrivando così in Champions League. Questo è un obiettivo primario per noi.”

“Ho visto il Celtic giocare nei vari tornei estivi e ovviamente conosco il Celtic da molti anni. Ho sempre avuto l’impressione che sia un club che vive di grande passione. Quindi, quando ho sentito per la prima volta la possibilità di poter venire qui, non ho pensato ad altro.”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *