News

Capitan Boni a TCF: “Non mi fa impazzire l’idea di allenare, penso di poter ricoprire meglio altri ruoli. Bolognini un gioiellino del Chievo”

5 Giugno 2022 - 07:55


Terza e ultima parte dell’intervento di Valentina Boni alla trasmissione “Tutto Calcio Femminile”. La numero 10 del Chievo ha condiviso le idee riguardo al suo futuro lontano dai campi, parlando inoltre della società gialloblù e di alcune delle protagoniste. Queste le sue dichiarazioni:

“Figure come Bertolini, Guarino o Patrizia Panico sono figure importanti, che hanno dato tanto e che stanno dando tanto. Non mi sorprende il loro percorso da allenatrice. Per quel che riguarda me invece non mi fa impazzire l’idea di allenare. Penso di essere più adatta a ricoprire altri ruoli, col tempo e con calma sceglierò e lavorerò di conseguenza”.
 
“Va dato merito alla società Chievo Verona per quello che sta facendo. Sono convinta che farà di tutto per continuare a crescere e restare a questi livelli nonostante non abbia alle spalle la forza di un club professionistico. Ma se la voglia di far bene c’è i risultati arrivano. L’incontro con Baggio? È stata davvero un’emozione indescrivibile”.

“I giovani talenti del Chievo? Non mi piace molto fare nomi, perchè tante hanno qualità. Chi più chi meno, chi un determinato modo, chi un altro. Se devo fare un nome direi Gaia Bolognini. Devo naturalmente continuare a migliorare e crescere ma ha un qualcosa in più”.

TCF (3- fine)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *