Bologna, Cacciamali si presenta: “Qui un progetto serio, voglio alzare l’asticella dei 21 gol messi a segno l’anno scorso”

Da avversaria lo scorso anno nel Girone B della Serie C a protagonisti insieme nel prossimo campionato cadetto. Isabel Cacciamali è diventata da pochi giorni una nuova giocatrice del Bologna Femminile. L’attaccante classe ’99 arriva dopo le ultime stagioni disputate con la maglia del Venezia, mentre in passato aveva vissuto esperienze altrettanto importanti con Milan e Cittadella. La giocatrice nata a Brescia, che ha firmato un accordo fino al 30 giugno 2024, ha parlato cosi ai canali ufficiali della società dopo l’annuncio:

“Quello del Bologna è un progetto serio, che ho trovato modo di constatare nelle ultime due stagioni visto che l’ho affrontato contro il Venezia: è una squadra con molta voglia e determinazione. Appena ho firmato, mi sono confrontata con Chiara Ripamonti, mi ha detto che la società è ben strutturata, i campi e le strutture sono di alto livello e il gruppo è giovane, ma di qualità. In rossoblù voglio migliorare nella cinicità, alzando l’asticella dei 21 gol messi a segno l’anno scorso. Inoltre, a livello tecnico devo migliorare nella precisione. L’obiettivo è quello di salvarsi il prima possibile per poi puntare ai piani della classifica, ritagliandomi spazio per mettermi a disposizione della squadra”.

TCF