Barcellona, Giraldez: “Il Real è più pronto dell’anno scorso, ma noi siamo una squadra matura che sa affrontare questi impegni”

Questa sera alle 18:30 sarà tempo di Clasico in Spagna, quando il Barcellona sfiderà il Real Madrid nella semifinale di Supercoppa spagnola, con in palio un posto nell’ultimo atto, la Finale in programma domenica 22. Il tecnico blaugrana Jonatan Giraldez si sofferma sul match in conferenza stampa, ricordando le migliorie effettuate dalle blancos nell’ultimo anno, un fattore da tenere in conto: “Siamo in un buon momento sotto tutti gli aspetti. Sono sicuro che il Real Madrid farà qualcosa di diverso, ma noi siamo più maturi e ci adatteremo a diversi tipi di pressione. Il Real è migliore rispetto all’ultima Supercoppa per via dei rinforzi che hanno preso. Hanno giocatrici di livello superiore. Serve anche tempo per gettare le basi del gioco, così come l’esperienza che ti dà giocare partite importanti. Hanno raggiunto i quarti di finale di Champions League e quelle esperienze ti preparano mentalmente. Insomma, il Madrid è più pronto rispetto all’anno scorso”.

“Per noi vincere il trofeo sarebbe come bere una bottiglia d’acqua nel bel mezzo di una maratona. Siamo abituati ai rivali che cercano di farci giocare il meno possibile. L’unica cosa che dobbiamo fare è mantenere il ritmo del gioco alto, con e senza palla. Vedo una squadra matura, ci hanno aiutato anche gli ultimi rinnovi: Graham Hansen ci ha dato tanto, Engen dopo un periodo di ambientamento ha raggiunto un ottimo livello”.

TCF

News
Serie A
Serie B
Serie C