News

Barcellona, Alexia: “Al momento sto bene ma non so ancora quando tornerò, non voglio rischiare i restanti anni della mia carriera”

29 Novembre 2022 - 17:40


Alexia Putellas, attuale Pallone d’Oro, ha parlato a “Radio Catalunya” delle suo condizioni fiiche dopo l’infortunio che l’ha colpita ai primi di luglio prima dell’inizio dell’Europeo. Una rottura del legamento crociato che l’ha tenuta fuori e la terrà fuori per parecchi mesi, e che la capitana del Barcellona racconta così:

“Io sto bene, per quello che vuol dire avere questo infortunio, che è uno dei più complicati. Il ginocchio risponde bene a tutti i carichi, sta andando bene. Mi piacerebbe giocare di nuovo in questa stagione ma non metterò a repentaglio i restanti anni della mia carriera. L’obiettivo del ritorno è che io possa dare un contributo alla mia squadra, bisogna procedere per gradi”.

“È stata dura all’inizio, le prime settimane soffrivo molto. Me la cavo bene con la parte mentale, perché vedo i progressi che faccio, però le prime settimane sono state più complicate per me. All’inizio era tosta per me anche stare in tribuna. È un po’ una tortura, è difficile perché inizia la stagione e tu non ci sei. Non è meglio, ma è diverso, ti adatti. Il giorno del Clasico ero un po’ nervosa, sono partite importanti che da giocatrice vorresti giocare e non puoi. Non è stato un bel momento”.

TCF


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *