News

Arezzo, pari all’ultimo respiro con la Torres: doppiette per Devoto e Gnisci

28 Novembre 2022 - 08:00


Pareggio per 2-2 nell’anticipo del campionato cadetto tra Acf Arezzo e Torres Femminile. Le due squadre, che stanno vivendo un periodo non esaltante, hanno dato vita ad una gara divertente ed equilibrata. Che ha visto grandi protagoniste le bomber Gnisci e Devoto, entrambe autrici di una doppietta. Questa la cronaca del match condivisa dai canali ufficiali del club sardo:

“Un punto dal quale ripartire. Nel nono turno della Serie B Femminile la Torres ha pareggiato per 2-2 in casa dell’Arezzo. La doppietta di Devoto non è bastata alle sassaresi per portare a casa i tre punti. Le toscane allenate da mister Emiliano Testini grazie alle due reti di Gnisci sono riuscite a riportare in equilibrio il risultato. Buona partenza da parte delle sassaresi che, attraverso la pressione sull’impostazione delle toscane, al 2’ si sono portate alla conclusione con Peddio. Dopo aver riconquistato il pallone e aver saltato due giocatrici, la numero 22 rossoblù ha provato il tiro in porta trovando il muro della retroguardia granata. Seconda occasione della gara sempre a tinte rossoblù. Al 17’, dopo una rapida ripartenza guidata da Devoto, Blasoni ha ricevuto il pallone nei pressi dell’area di rigore. Il mancino della numero 21 sassarese si è però spento al lato della porta difesa da Sacchi. Prima occasione per le padrone di casa che è arrivata al 32’ con la percussione sull’out mancino di Costantino. La numero 5 toscana, arrivata nei pressi dell’area rossoblù, ha servito con un cross Ceccarelli che di testa ha mandato al lato del palo. Al 39’ l’incursione di Bassano sull’out destro si è conclusa con un cross centrale che ha trovato Sjeika ben posizionata. Nel finale di gara l’Arezzo ha alzato il ritmo. Al 45’ il calcio piazzato battuto da Vicchiarello è stato pericoloso. Il tiro potente del capitano delle toscane è stato respinto in angolo da Sjeika. Nella ripresa la Torres è partita aggressiva alla ricerca del gol del vantaggio. Al 54’ Devoto ci ha provato dai 30 metri, la sua conclusione però è terminata alta sopra la traversa. Al 61’ è arrivato il gol del vantaggio delle sassaresi. Su un errore in fase di disimpegno da parte della difesa granata Peddio, ben posizionata, ha recuperato il pallone servendo Devoto. La numero 29 rossoblù dai 20 metri, con un destro potente sotto l’incrocio dei pali, ha battuto Sacchi. Al 76’ l’Arezzo con un’azione un po’ fortunosa è riuscita a pareggiare il risultato con Gnisci. Dopo una serie di rimpalli il tiro sporco di Zazzera ha pescato la numero 17 delle toscane che, sola di fronte a Sjeika, non ha sbagliato. La Torres però non si è arresa e grazie al grande lavoro di Carrozzo e Weithofer all’ 85’ è riuscita a trovare il gol del 2-1. La numero 25 rossoblù dopo aver saltato due avversarie ha servito Devoto al centro dell’area. L’attaccante delle sassaresi in girata con un destro preciso ha battuto Sacchi, siglando la sua doppietta personale e riportando in vantaggio le rossoblù. Nel largo recupero di 8 minuti assegnato dall’arbitro, l’Arezzo è riuscita a rimettere in equilibrio il risultato con Gnisci. Al 92’ il cross sull’out destro di Bassano ha pescato sul secondo palo la numero 17 delle aretine che, da posizione ravvicinata, non ha sbagliato. Le ragazze di mister Ardizzone hanno continuato a spingere per riuscire a riportare in loro favore il risultato. Al 95’ Fadini, da posizione defilata, ha provato la conclusione a rete. Il suo tiro potente però si è spento di poco sopra la traversa. Al 97’ è stata ancora la Torres a essere pericolosa con Carrozzo che, dopo aver rubato il pallone sulla trequarti granata, dall’out sinistro ha provato a battere Sacchi. Il suo tentativo però è stato bloccato in due tempi dell’estremo difensore delle toscane. Se dopo la sfida contro il San Marino si chiedeva una reazione alle giocatrici di mister Ardizzone, oggi contro l’Arezzo c’è stata. Dalla difficile trasferta in Toscana le sassaresi fanno ritorno a Sassari con un punto che muove la classifica e dà morale”.



AREZZO-TORRES 2-2

RETI: 61’, 85’ Devoto; 76’, 92’ Gnisci

TORRES: Sjeika, Weithofer, Veritti, Congia V., Peare, Costantini, Tola (63’ Fadini) , Blasoni; Poli (58’ Carrozzo), Peddio, Devoto A disposizione: Deiana, Lauria, Quidacciolu, Carrozzo, Fadini, Pitittu, Congia A., Sotgia. Allenatore: Mauro Ardizzone

AREZZO: Sacchi, Tuteri, Costantino, Paganini, Ceccarelli (61’ Gnisci), Binazzi, Soro, Vicchiarello (75’ Lulli), Lorie (55’ Zazzera), Bassano, Razzolini
A disposizione: D’Alessandro, Zazzera, Gnisci, Nardi, PAsquali, Pirriatore, Lulli, Fortunati, Tidona Allenatore: Emiliano Testini

TCF

©Acf Arezzo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *