News

Apulia, Riboldi: “Mi aspetto una Serie B molto tosta, Pistolesi il tecnico ideale per noi”

14 Agosto 2022 - 17:30


Uno dei volti nuovi in casa Apulia Trani è Penelope Riboldi, esterna classe ’86 che arriva in biancoazzurro dopo l’annata vissuta sempre in Serie B con la maglia della Pink Bari. Una giocatrice di personalità che potrà certamente rendersi utili all’interno del gruppo tranese che andrà a caccia della salvezza. Queste le sue parole rilasciate ai canali ufficiali del club:

“Anche se lavoriamo insieme da pochi giorni si sta formando un bel gruppo. Siamo già affiatate ma la vera squadra si vedrà nelle difficoltà. Mister Pistolesi? E’ un allenatore molto competente che conosce benissimo il calcio femminile. Direi che è la persona giusta per far crescere le giovani atlete e perché no far imparare qualcosa di nuovo anche a noi più grandi. Nella vita non si finisce mai d’imparare”.

“Il prossimo campionato di Serie B? Già da un paio d’anni il livello della Serie B si è alzato. Sarà tosta. Inoltre ci saranno tante gare da giocare visto che le partecipanti saranno sedici. L’ho fatta già l’anno scorso e bisognerà essere attrezzati perché me l’aspetto molto competitiva. Le mie caratteristiche? Vista la mia esperienza ho avuto modo di giocare un po’ in tutte le zone del campo principalmente, però, come esterno alto e negli ultimi anni terzino sia a destra che a sinistra. Ho tanta corsa nelle gambe a cui abbino la tecnica”.

“Un messaggio al popolo tranese? Ho visto qualche video della passata stagione: erano in tanti. Quest’anno spero possa esserci ancora più gente. Amo le piazze con tifosi passionali e viste le difficoltà della Serie B devono rappresentare la nostra arma in più. I miei obiettivi? Voglio dare il mio contributo sia in campo che fuori viste le tante giovani che ci sono qui a Trani. Proverò a mettere la mia esperienza al servizio della squadra”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *