News

Apulia, Ds Uva: “La squadra ha voglia di dimostrare il proprio valore, a dicembre ci saranno movimenti”

23 Ottobre 2022 - 12:45


Dopo un inizio di stagione negativo, l’Apulia Trani va a caccia dei primi punti nel campionato cadetto nella sfida interna contro l’Arezzo. A presentare il prossimo match è il Direttore Sportivo biancoazzurro Carlo Uva, che ha parlato cosi anche del momento della squadra ai canali ufficiali della società:

“Sicuramente non siamo partiti bene ma la squadra ha tanta voglia di dimostrare il proprio valore. Si lavora sodo per cercare di ottenere i tanti sperati tre punti. Come sta la squadra? Fisicamente e mentalmente le ragazze stanno bene. Lo spogliatoio è unito e si sta cercando di reagire nel miglior modo possibile. Dispiace per la squalifica di capitan Varriale che sarà costretta a saltare le prossime due partite. Il tecnico Curci sta valutando come sostituirla”.

“La sfida con l’Arezzo? Sarà, sicuramente, una partita combattuta come del resto lo sono tutte quelle di questa Serie B. Le ragazze non saranno quelle che hanno affrontato le toscane a fine agosto. Si lotterà fino alla fine per acciuffare il primo risultato positivo della stagione”.

“Ci saranno interventi sul mercato? La società lavora per mettere nelle migliori condizioni lo staff tecnico. A dicembre ci saranno movimenti in uscita e in entrata. Ora, però, per parlarne è presto. La cosa certa è che la dirigenza farà di tutto per raggiungere gli obiettivi. La scelta Curci? Dopo la parentesi Pistolesi abbiamo optato per una soluzione interna premiando il grande lavoro con la Primavera che il tecnico Curci ha effettuato. L’Apulia Trani crede moltissimo nel settore giovanile e il primato di queste ragazze è molto importante: loro sono il futuro della società. Proprio per dare visibilità alle giovani atlete biancoazzurre siamo l’unica società a trasmettere le loro partite in diretta tv. Crediamo tanto in loro”.

“Domenica sarà giornata biancoazzurra: perciò allo stadio si potrà entrare gratuitamente. Questo perché, per raggiungere l’obiettivo, serve il supporto di tutti”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *