News

Apulia, Delvecchio: “Il cammino è stata emozionante, ora abbiamo un sogno”

5 Giugno 2022 - 10:35


L’Apulia Trani è pronto a scendere in campo per la partita dell’anno. Quella che potrebbe regalare alla formazione pugliese, impegnata contro il Coscarello ultimo in classifica, la vittoria del campionato e la conseguente promozione in Serie B. A presentare la gara ai canali ufficiali del club è una delle veterane del gruppo biancoazzurro, il difensore centrale Michela Delvecchio:

“Il cammino percorso fino ad ora è stato veramente bello ma soprattutto emozionante. L’obiettivo fissato ad inizio stagione sembrava impossibile raggiungere a causa dei cinque punti persi nel girone di andata. Ma con la forza della squadra, dello staff tecnico e della società ci siamo riprese tutto ciò che era nostro. Nulla è impossibile se ci credi veramente. Questa è la settimana decisiva: ci siamo allenate costantemente ma soprattutto bene, senza abbassare mai la guardia. Dobbiamo rimanere lucide fino al 90′ ed oltre. Non si può sbagliare nulla. Abbiamo ancora l’adrenalina dentro per aver avuto uno stadio cosi piena. I tifosi sono la nostra forza”.

“Il Coscarello? Anche se è il fanalino di coda con quattro punti non va sottovalutato. Si tratta di una squadra molto giovane con un futuro alle porte: quest’annata potrà servire alle calabresi per fare esperienza. Di contro faremo la nostra partita. È fondamentale portare a casa la vittoria su un campo difficile. Ci proveremo fino alla fine e tutti insieme”.

“Il momento più bello della stagione? Se domenica dovessimo portare a casa la vittoria, credo che il momento più bello della stagione sarà proprio questo: la promozione in B. Quest’anno è stato tutto bello soprattutto l’aver avuto tante ragazze straniere in squadra. Sarà comunque una stagione da ricordare e da portare nel cuore. Abbiamo un sogno”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *