News

Apulia, Curci: “In questi dieci giorni abbiamo lavorato sull’aspetto mentale, proveremo ad impensierire il Cittadella”

16 Ottobre 2022 - 10:00


Dopo le dimissioni di Mister Pistolesi, l’Apulia Trani ha affidato la guida tecnica della Prima Squadra a Giuseppe Curci, già tecnico della Primavera del club. Il mister ha parlato ai microfoni societari sottolineando il lavoro svolto in questa pausa e analizzando il prossimo impegno col Cittadella. Queste le sue dichiarazioni:

“Ho trovato una squadra che a livello tecnico e fisico sta bene. In questi dieci giorni abbiamo lavorato sull’aspetto mentale. Dal primo giorno ho trovato massima disponibilità da parte di tutte le ragazze, per questo sono fiero di loro e contentissimo di allenarle.”

“Il Cittadella è un avversario fisicamente forte e ben organizzato, per questo abbiamo lavorato molto sull’aspetto fisico. Noi stiamo bene e diremo la nostra. Voglio giocarmela al massimo. E’ vero, abbiamo zero punti, ma non guardo la classifica. Ho lavorato solo sulle mie ragazze, proveremo ad attaccare alto per impensierire il Cittadella.”

“Le differenze fra calcio maschile e femminile? Faccio questo lavoro da tanti anni e posso confermare che non cambia niente. Il lavoro da svolgere sul campo è uguale. Sto cercando di lavorare sui piccoli dettagli dando maggiori ritmi e intensità, velocizzando il gioco.”

“Il Settore Giovanile? Giovedì l’U17 ha vinto 14-0. L’U19 si è allenata benissimo in vista della trasferta di Terni. Ho qualche acciaccata che però è recuperabile. Andremo li per cercare di fare risultato, non mi tiro indietro e voglio dare la giusta mentalità alle mie giovani calciatrici”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *