News

Amichevoli Serie A, il Como supera di misura il Cittadella

8 Agosto 2022 - 07:20


Nuova amichevole pre stagionale per il neopromosso Como Women, che nella giornata di ieri ha sfidato il Cittadella vincendo in rimonta col risultato di 2-1. Alla rete delle venete di Begal hanno risposto infatti il gol di Di Luzio e un’autorete. Questa la cronaca condivisa dai canali ufficiali biancoblù:

“Si è tenuto quest’oggi al centro sportivo comunale di Mezzana (TN) l’allenamento congiunto tra Como Women e Cittadella Women in preparazione della stagione 2022/2023. Il Como Women, dopo una settimana di allenamenti in ritiro a Marilleva, scende in campo in una partita di allenamento per testare i progressi fatti in vista dell’inizio del campionato. I due allenatori, Sebastian de la Fuente e Salvatore Colantuono, scelgono di giocare due tempi regolamentari da 45 minuti, senza limite di sostituzioni. Il punteggio finale al termine dell’allenamento congiunto è di 2-1 per il Como Women. Passa per primo in vantaggio il Cittadella, alla mezz’ora, con il gol di Begal: tiro cross che arriva sul secondo palo e da pochi passi l’attaccante insacca. Il Como Women prova a reagire nel primo tempo e proprio all’ultimo minuto colpisce una traversa con Greta Di Luzio. Proprio la numero 19 pareggia i conti dopo 5’ dall’inizio della ripresa, con un sinistro forte sul primo palo, imbucata in velocità dal passaggio di Rizzon. Il Como Women spinge, ma non trova il gol fino al 38’, quando Orsini, pressata, effettua un retropassaggio per il suo portiere, ma coglie impreparata la compagna e, complice il terreno bagnato dalla pioggia, la palla supera la linea. Autogol che regala il vantaggio al Como, che chiude l’allenamento congiunto con una vittoria. Da sottolineare i primi minuti in campo per Malin Brenn, difensore centrale norvegese arrivata 5 giorni fa dal Lillestrøm SK.”

Queste inoltre le parole del tecnico delle lariane de la Fuente a fine gara: “Si vede che siamo in preparazione, eravamo anche un pò obbligati nelle scelte di formazione. Non siamo stati tanto lucidi negli ultimi metri, ma è stato un buon allenamento per noi. Abbiamo lavorato in particolar modo sulla nostra costruzione di gioco. Sicuramente allenamenti come questi ci servono per continuare a crescere”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *