News

Amichevole di beneficenza Brescia-Como, Pres Gorno: “Il club deve essere un megafono per valori positivi e solidarietà”

8 Ottobre 2022 - 13:25


Una serata ricca di emozioni per il Brescia Femminile, che nella serata di ieri ha disputato una partita amichevole di beneficenza contro il Como con l’obiettivo di raccogliere fondi per Dharma Onlus, la ONG fondata dalla presidente delle Leonesse Clara Gorno che si occupa di recupero di bambini soldato e di progetti sociosanitari in Africa. Sul campo del Centro Sportivo “Mario Rigamonti” la gara finisce 1-1 con le reti di Luana Merli e Karlenas, ma è il risultato fuori dal campo a meritare la prima pagina. Queste le parole ai canali ufficiali del club della Presidente:

“Ringrazio tutte le persone che sono venute stasera (ieri sera, ndr). Da quest’anno abbiamo voluto istituire il premio di “Ambasciatore” per premiare una personalità che si è distinta per veicolare valori speciali di coraggio, determinazione, impegno per gli altri. E per me dare questo primo riconoscimento a Odette Nyiramuranumwe significa tanto e mi riempie d’orgoglio. Odette durante la crisi umanitaria per la guerra civile in Rwanda nel 1994 ha salvato 230 bambini da morte certa e ora lavora in una RSA e aiuta i nostri anziani. Anche questo voglio che sia il mio Brescia Calcio Femminile: un megafono per valori positivi, solidarietà e aiuto reciproco. Grazie anche al Como per la partecipazione”.

TCF


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *