News

Al via il Como 1907, Mister Piazza: “Vogliamo entrare per gradi nel calcio femminile”

23 Settembre 2022 - 13:25


Grandi novità in casa Como 1907. La società professionistica lombarda ha scelto infatti di puntare anche sul calcio femminile e da questa stagione avrà una Prima Squadra nel campionato di Promozione. A condividere le particolarità del progetto ci ha pensato il tecnico delle nuove lariane, Samuele Piazza, peraltro fratello di Alessia estremo difensore dell’Inter. Queste le sue dichiarazioni a Calcio Femminile Italiano:

“Ho deciso di approcciarmi a questo calcio perché vedo un modo pulito, nel senso che le ragazze non si risparmiano, ma c’è molto fair play. Ed è per questo che ho voluto entrare in questo mondo, e spero di rimanerci a lungo. Allenare una squadra come il Como è un’emozione grande, nel senso che io ho seguito la squadra sin dai tempi della Serie C, ed attualmente ha una società molto strutturata e molto ambiziosa. È il posto giusto per me.”

“La società, a differenza di altre squadre che ha preso titoli sportivi, è entrata per gradi. Siamo partiti dal gradino più basso che è la Promozione, con una squadra giovane, con ragazze nate nel 2004 e nel 2005, con l’intento di conquistare sul campo le promozioni. Abbiamo iniziato la preparazione a metà agosto, e abbiamo lavorato sulla resistenza e sulla potenza, perché dobbiamo sopperire alla struttura fisica che hanno le ragazze, quindi dovremo puntare sulla velocità. In queste settimane abbiamo iniziato a lavorare sui principi di gioco, che poi verranno sviluppati in base al modulo di gioco.”

“Quest’anno non abbiamo obiettivi specifici, perché è un progetto nuovo e quindi non abbiamo la necessità di salire di categoria. Tutto quello che verrà di buono sarà colto bene. Non possiamo mettere immediatamente pressione sulle ragazze che affronteranno calciatrici molto esperte.”

“La Prima col Parabiago? Dipenderà da come scenderemo in campo, dovremo osare e essere subito aggressive. Mi aspetto un incontro molto equilibrato. Sicuramente avremo squadre molto competitive nel girone, penso che sarà un bel campionato.”

“Mia sorella Alessia? Spero che Alessia abbia lo spazio di poter giocare. Purtroppo, nel corso della sua carriera, ha avuto tanti infortuni e non è riuscita ad avere continuità. Lo scorso anno ha avuto la possibilità di continuare a giocare col San Marino, mi auguro possa averla anche in questo campionato con l’Inter, nonostante abbia davanti una come Francesca Durante.”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *